Assegni bancari

D. Gli assegni girati “a me medesimo” giustificano le movimentazioni bancarie? R. No! Sono legittimi gli avvisi di accertamento nei confronti di un agente di commercio che non fornisce giustificazione delle movimentazioni dei conti bancari. Gli assegni girati “a me medesimo” dall’Agente di commercio non consentono l’identificazione dei destinatari dei pagamenti risultando quindi inidonei a
+ Per saperne di più

Polizze assicurative

D. Polizze con nome e cognome dell’assicuratore? R. Si! Lo scorso martedì 24 novembre, il Parlamento europeo ha approvato una relazione recante disposizioni di aggiornamento della disciplina UE in materia di informazione e di consulenza offerte dal personale di vendita. NON HAI TROVATO LA SOLUZIONE AL TUO CASO? ENTRA IN CHAT CON UN NOSTRO AVVOCATO  
+ Per saperne di più

Lesioni e scherzi

D. Palloncino pieno d’acqua centra un passante: quattro ragazzi condannati per lesioni? R. Si! Gavettoni estivi fatali per un gruppo di amici. L’idea dello scherzo, ossia il lancio di palloncini pieni d’acqua sui passanti, rischia di rivelarsi tragica. Centrato un uomo, che riporta lesioni gravi a un occhio. (Corte di Cassazione, sez. IV Penale, sentenza
+ Per saperne di più

Lotto e responsabilità penale del ricevitore

D. Ambo, Terno, Quaterna o…peculato? La responsabilità penale del ricevitore del lotto… R. Il ricevitore del lotto, persona incaricata di un pubblico servizio, risponde del delitto di peculato se si appropria delle somme riscosse dai giocatori, non versandole all’erario entro il giovedì successivo all’estrazione del lotto cui si riferiscono le giocate, o il successivo termine
+ Per saperne di più

Tariffe forensi

D. Liquidazione degli onorari: le tariffe professionali sono retroattive? R. In tema di determinazione del compenso spettante al difensore nel caso di successione di tariffe professionali nel corso del processo, gli onorari di avvocato devono essere liquidati in base alla tariffa vigente al momento in cui l’opera complessiva è stata condotta a termine con l’esaurimento
+ Per saperne di più

Sinonimi

D. Quando «interpretare» è sinonimo di «inventare»: la Cassazione estende il repechage alle mansioni inferiori? R. Si! L’art. 2103 c.c. va interpretato nel senso che, nei casi di legittime scelte imprenditoriali comportanti interventi di ristrutturazione aziendale, l’adibizione del lavoratore a mansioni diverse – ed anche inferiori – a quelle precedentemente svolte, senza modifica del livello
+ Per saperne di più

Comunicazioni all’avvocato

D. L’avvocato chiede di ricevere le comunicazioni a mezzo raccomandata: non sono valide quelle eseguite in cancelleria? R. Nel giudizio di cassazione, qualora l’avvocato non domiciliato in Roma abbia chiesto di ricevere le comunicazioni di cancelleria mediante lettera raccomandata, ai sensi dell’art. 135 disp. att. c.p.c., non è idonea la comunicazione dell’avviso di udienza con
+ Per saperne di più

Sospensione della patente

D. Basta un precursore per sospendere la patente? R. No non basta! Per decretare la dipendenza dall’alcol di un soggetto e sospendergli la licenza di guida non basta l’esito positivo di un etilometro portatile che non ha nessun valore legale. Occorre effettuare gli esami del sangue in ambito ospedaliero. (TAR Veneto, sez. III, sentenza n.
+ Per saperne di più

Aggressione e offese

D. Vede la moglie con l’amante degli anni del matrimonio: li aggredisce e li offende. Condannato? R. Nessun alibi per l’uomo, che ha aggredito, offeso e minacciato la coppia. Impossibile parlare di provocazione, nonostante lei, da moglie separata, gli faccia problemi con le visite del figlio, e lui sia l’attuale compagno della donna e, soprattutto,
+ Per saperne di più

Adottabilità

D. Inadeguatezza cronica di mamma e papà: adottabilità per salvare il figlio? R. Si! Inidoneità genitoriale per lei, e personalità carente per lui, incapace di avere prospettive esistenziali realistiche. Evidenti i deficit della coppia. Ciò legittima la scelta di prevedere l’adozione per tutelare il benessere del minore. (Corte di Cassazione, sez. I Civile, sentenza n.
+ Per saperne di più