Volo in aereo e indennizzo

D. Il passeggero è indennizzato per il volo in ritardo o soppresso per problemi tecnici imprevisti? R. L’art.5 § 3, Regolamento 261/2004/CE, che istituisce regole comuni in materia di compensazione ed assistenza ai passeggeri in caso di negato imbarco, di cancellazione del volo o di ritardo prolungato, deve essere interpretato nel senso che un problema
+ Per saperne di più

Dimissioni

D. “Troppo lavoro”: giustificate le dimissioni del dipendente ? R. Respinte le obiezioni mosse dall’azienda, obbligata a versare una cospicua somma all’ex dipendente. In ballo differenze retributive per lavoro straordinario, TFR e indennità di preavviso. Riconosciuta la concretezza della motivazione che ha spinto l’uomo a dare le dimissioni. (Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza n.
+ Per saperne di più

Tassa sui cellulari

D. Corte di giustizia UE: la tassa sui cellulari è legittima? R. Secondo i giudici europei la tassa italiana imposta a coloro che fanno un abbonamento per il telefonino è legittima e compatibile con le direttive comunitarie in materia di telecomunicazioni e non viola il principio europeo di libera circolazione delle merci sul territorio dell’Unione
+ Per saperne di più

Sentenza di ottemperanza

D. La sentenza di ottemperanza in cosa giudicata va eseguita anche in presenza di sospensione del titolo ad opera del giudice civile? R. Si! Tenuto conto che la sentenza di ottemperanza non risulta impugnata e che parte resistente non ha sollevato alcun incidente di esecuzione; Ritenuto, re melius perpensa, anche alla luce della più recente
+ Per saperne di più

Cyberstalking

D. Cyberstalking: dove non arriva la legge, arriva la Cassazione? R. Si! Il Cyberstalking è un tema sempre più di attualità e, purtroppo, non più così raro. E di fronte a questo fenomeno crescente, la legge attuale ancora non lo contempla. l cyberstalking – ovvero lo stalking caratterizzato dall’utilizzo delle nuove tecnologie quali la posta
+ Per saperne di più

Legge Pinto

D. Tutela della legge Pinto solo in caso di “falle” del Sistema Giustizia? R. Si! La Cassazione stringe i “cordoni della borsa”! La tutela della legge Pinto scatta solo nel caso di “falle” del sistema giustizia dipendenti dall’organizzazione dell’ufficio giudiziario. (Corte di Cassazione, sesta VI Civile – 2, sentenza n. 18118/15; depositata il 15 settembre)
+ Per saperne di più

Mobbing

D. Mobbing ai danni del socio-dipendente di società cooperativa: l’azione va proposta dinanzi al Giudice del lavoro? R. Si! In tema di lavoro del socio di cooperativa, il combinato disposto del comma 2 dell’art. 5 della l. n. 142 del 2001, come modificato dalla l. n. 30 del 2003, e dell’art. 2533, comma 3, c.c.,
+ Per saperne di più

Troppi rumori

D. Troppi rumori dal night club: il disturbo del riposo è penalmente rilevante? R. Il superamento dei limiti differenziali del rumore, quando ne discenda la concreta idoneità a disturbare un numero indeterminato di persone, rende l’attività che li produce in ogni caso penalmente rilevante. (Corte di Cassazione, sez. III Penale, sentenza n. 37097/15; depositata il
+ Per saperne di più

Esame di avvocato

D. Bocciato all’esame d’avvocato, ma il Consiglio di Stato annulla l’opposizione al TAR. Le Sezioni Unite si pronunciano? R. Si! Con riferimento a una sentenza del Consiglio di Stato relativa alla contestazione di un candidato all’esame di Stato per l’abilitazione forense a causa della valutazione negativa della commissione d’esame, le Sezioni Unite della Cassazione precisano
+ Per saperne di più

Pericoli al ritorno in patria

D. Pericoli al ritorno in patria? R. Sì, ma di carattere privato. Niente protezione. Lacunoso, innanzitutto, il racconto fatto da una cittadina straniera approdata in Italia. Peraltro, i danni gravi prospettati dalla donna, in caso di rimpatrio, sono legati non a problemi generali del Paese d’origine ma a circostanze di carattere meramente privato. (Corte di
+ Per saperne di più