Agevolazioni prima casa

D. Immobile acquistato con le agevolazioni prima casa: cosa succede se viene ceduto prima dei 5 anni? R. È corretto il comportamento delle Entrate che, in caso di cessione di un immobile acquistato con le agevolazioni prima casa prima del decorso dei 5 anni, ha liquidato la maggiore imposta pretesa nella misura pari alla differenza
+ Per saperne di più

Licenziamento e vincolo di fiducia

D. Cassiera poco seria: se il vincolo di fiducia si spezza è (giusta) causa di licenziamento? R. L’elencazione delle ipotesi di giusta causa di licenziamento nei contratti collettivi ha mera valenza esemplificativa e non esclude la sussistenza della giusta causa per un grave inadempimento o per un grave comportamento del lavoratore contrario alle norme della
+ Per saperne di più

Riesame e richiesta del detenuto di partecipazione all’udienza

D. Nel riesame è “dovere” del detenuto presentare la richiesta di partecipazione all’udienza con l’istanza di riesame, pena la sua esclusione? R. Si, il detenuto deve fare la richiesta nell’istanza di riesame. La Corte di Cassazione, sez. V Penale, si è nuovamente espressa in materia di istanza di riesame e modalità di partecipazione del detenuto.
+ Per saperne di più

Fenomeni atmosferici

Una “bomba d’acqua” oramai può  considerarsi un evento imprevedibile? Dati i cambiamenti climatici in atto nonché considerati i “noti dissesti idrogeologici che caratterizzano il nostro Paese”, non si possono più considerare come eventi imprevedibili alcuni fenomeni atmosferici (come ad esempio le “bombe d’acqua”) che stanno diventando sempre più frequenti e, ormai, tutt’altro che imprevedibili. Questo
+ Per saperne di più

Risarcimento da parte della Pubblica Istruzione e giurisdizione

D. Insegnante spacciatore, il risarcimento alla Pubblica Istruzione chi lo decide? R. In tema di responsabilità contabile, la norma dell’art. 17, comma 30-ter, d.l. n. 78/2009 che ha circoscritto la possibilità del PM presso il giudice contabile di agire per il risarcimento del danno all’immagine di enti pubblici ai soli fatti costituenti delitti contro la
+ Per saperne di più

Giudici di pace: nuove competenze e nuovi ruoli

Nuove competenze e nuovi ruoli per i giudici onorari di pace Con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale del 31 luglio 2017 del decreto legislativo 13 luglio 2017, n. 116, il Governo ha varato la riforma organica della magistratura onoraria e altre disposizioni sui giudici di pace, nonché disciplina transitoria relativa ai magistrati onorari in servizio,
+ Per saperne di più

Lavoro part-time e retribuzione

D. Dipendenti part-time: come si calcola la retribuzione? R. Gli Ermellini hanno qui l’occasione di ribadire come deve essere calcolata la retribuzione dei lavoratori con contratti di lavoro part-time.  (Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza n. 19269/17; depositata il 2 agosto) NON HAI TROVATO LA SOLUZIONE AL TUO CASO? ENTRA IN CHAT CON UN NOSTRO AVVOCATO
+ Per saperne di più

Violenza sessuale

D. Stringere con forza i seni è violenza sessuale? R. Definitiva la sanzione per un egiziano. Ricostruito l’episodio, i giudici ritengono evidente la violenza compiuta. Irrilevante la mancanza di godimento per l’uomo.  (Corte di Cassazione, sez. III Penale, sentenza n. 38646/17; depositata il 2 agosto) NON HAI TROVATO LA SOLUZIONE AL TUO CASO? ENTRA IN CHAT
+ Per saperne di più

Separazione e risarcimento

D. Si ha diritto al risarcimento se si perde un marito facoltoso? R. Ufficiale la rottura della coppia. Fatale il fatto che l’uomo abbia avuto una figlia da una relazione con un’altra donna. Evidente la ferita morale subita dalla moglie, che però non può chiedere un maggiore ristoro economico anche alla luce della forza economica
+ Per saperne di più

Responsabilità del proprietario dell’auto o del gestore della strada in caso di sinistro

D. L’auto finisce fuori strada e precipita in una buca, di chi è la responsabilità? R. La custodia esercitata dal proprietario o dal gestore della strada non è limitata alla sola carreggiata ma si estende anche agli elementi accessori o pertinenze, sicché la circostanza che la causazione del danno abbia contribuito la condotta colposa dell’utente
+ Per saperne di più