Legge di bilancio 2018 e legittimo impedimento delle donne avvocato in maternità

D. L’impedimento per l’avvocato in stato di gravidanza è legittimo? R. La legge di bilancio ha introdotto il legittimo impedimento a comparire nei procedimenti sia civili che penali (attraverso l’interpolazione degli artt. 81 disp. att. c.p.c. e 420-ter c.p.p.), per le donne avvocato in maternità. NON HAI TROVATO LA SOLUZIONE AL TUO CASO? ENTRA IN CHAT
+ Per saperne di più

Legge di Bilancio 2018

Le modifiche alla legge sulle notificazioni a mezzo posta Il comma 461 della legge 27 dicembre 2017, n. 205 (c.d. legge di Bilancio 2018) interviene sulla disciplina delle notificazioni a mezzo posta al deliberato fine di dare completa attuazione al processo di liberalizzazione di cui all’art. 1, commi 57 e 58, l. 4 agosto 2017,
+ Per saperne di più

Caduta dal ponteggio e responsabilità del datore di lavoro

Caduta dal ponteggio durante il primo giorno di lavoro: il datore di lavoro è responsabile Il datore di lavoro, in quanto “garante della sicurezza”, deve impartire particolari prescrizioni e dare adeguate informazioni al personale neoassunto, altrimenti, risponde degli infortuni subiti. Ciò è quanto stabilito dalla Corte di Cassazione, sez. Lavoro, ordinanza n. 30437/2017, depositata il
+ Per saperne di più

Attestazione della conformità all’originaledella relata di notifica telematica della sentenza impugnata

D. Il ricorso è improcedibile se il ricorrente non attesta la conformità all’originale della relata di notifica telematica della sentenza impugnata? R. In tema di ricorso per cassazione, qualora la notificazione della sentenza impugnata sia stata eseguita con modalità telematica ai sensi dell’art. 3-bis l. n. 53/1994, per soddisfare l’onere di deposito della copia autentica
+ Per saperne di più

Notificazioni delle cartelle esattoriali e decesso del destinatario

D. E’ valida la notifica ricevuta dal figlio che non dichiara il decesso del padre (destinatario)? R. In tema di notificazioni delle cartelle esattoriali la Cassazione è interrogata sulla validità della notifica dell’atto di costituzione in mora ricevuta dal figlio del destinatario deceduto, senza che il ricevente dichiari l’avvenuto decesso.(Corte di Cassazione, sez. III Civile,
+ Per saperne di più

Rimessione in termini e prescrizione del diritto ad impugnare il lodo

D. Niente rimessione in termini per chi ha fatto prescrivere il diritto ad impugnare il lodo? R. L’arbitrato rientra nelle ADR, sì che l’attività degli arbitri ha natura privatistica ed il lodo vincola le parti solo perché hanno deciso di conferire loro il potere di decidere la controversia: da ciò discende il fondamento privatistico-consensuale del
+ Per saperne di più

La responsabilità da reato degli enti

D. Legale rappresentante indagato e rappresentanza dell’ente: quali sono i limiti processuali? R. In tema di responsabilità da reato degli enti, il rappresentante legale indagato o imputato del reato presupposto non può provvedere, a causa di tale condizione di incompatibilità, alla nomina del difensore dell’ente, per il generale e assoluto divieto di rappresentanza posto dall’art.
+ Per saperne di più

Contraffazione e tenuità del fatto

D. Solo poche scarpe in vendita con marchio evidentemente falso: l’ambulante deve essere assolto? R. Cadono definitivamente le accuse nei confronti di un senegalese. Riconosciuta dai giudici la particolare tenuità del fatto. (Corte di Cassazione, sez. II Penale, sentenza n. 57149/17; depositata il 21 dicembre) NON HAI TROVATO LA SOLUZIONE AL TUO CASO? ENTRA IN CHAT
+ Per saperne di più

La particolare tenuità del fatto e l’ordine di demolizione

D. La scriminante del 131-bis incide sull’ordine di demolizione? R. In materia di reati edilizi, alla esclusione della punibilità per particolare tenuità del fatto consegue l’applicazione, demandata all’Autorità amministrativa competente, della sanzione amministrativa accessoria dell’ordine di demolizione.(Corte di Cassazione, sez. III Penale, sentenza n. 57118/17, depositata il 21 dicembre) NON HAI TROVATO LA SOLUZIONE AL
+ Per saperne di più

Atto d’intesa tra l’avvocato stabilito e l’avvocato italiano

D. Avvocato stabilito: per la rappresentanza processuale è sufficiente l’intesa con quello italiano? R. Ai sensi dell’art. 8 d.lgs. n. 96/2001 (Attuazione direttiva 98/5/CE per l’esercizio della professione degli “avvocati stranieri stabiliti”), l’atto d’intesa tra l’avvocato che ha conseguito l’abilitazione all’estero – e che risulta iscritto in Italia nell’apposito albo speciale – e l’avvocato italiano,
+ Per saperne di più