SMAU ROADSHOW 2017: AVVOCATO EXPRESS PRESENTA LA SUA CANDIDATURA!

AVVOCATO EXPRESS HA PRESENTATO LA PROPRIA CANDIDATURA PER SMAU NAPOLI 14/15 DICEMBRE 2017: Assistenza legale on line in chat. Oltre 10.000 Avvocati specializzati e sparsi su tutto il territorio italiano (copertura di tutti i distretti di Corte di Appello). L’attività legale viene svolta digitalmente e telematicamente dal primo contatto con il cliente e sino al
+ Per saperne di più

Diffamazione e assegno divorzile

Additare l’ex moglie come “mantenuta” è reato. Definire “mantenuta” una persona, donna o uomo che sia, è reato. Il ricorso a quella parola, infatti, ha un evidente carattere dispregiativo e, conseguentemente, va sanzionato. Questo è quanto stabilito dalla Corte di Cassazione, Sezione V Penale, sentenza n. 522/2017, depositata il 5 gennaio. Il caso. Una donna
+ Per saperne di più

Multe e reddito del trasgressore

D. Le multe restano indifferenti al reddito del trasgressore? R. Chi non osserva l’invito alla comunicazione dei dati dell’effettivo trasgressore in caso di multa per autovelox senza contestazione immediata sarà sottoposto ad una misura punitiva fissata dalla legge. Questo a prescindere dalle condizioni economiche dell’automobilista e dalla gravità della violazione. (Corte Costituzionale, ordinanza n. 12/17;
+ Per saperne di più

Ingiuria e depenalizzazione

D. Accusare i vicini di essere “falsi sordi” è reato? R. Una coppia viene salvata dalla depenalizzazione del reato di ingiuria. Nessuna condanna quindi per l’assurdo comportamento tenuto, caratterizzato anche dal lancio di alcuni petardi nel cortile dei vicini. (Corte di Cassazione, sez. III Penale, sentenza n. 1759/17; depositata il 16 gennaio) NON HAI TROVATO
+ Per saperne di più

Sicurezza dei mezzi di trasporto e risarcimento

D. Esce dal vagone della metro e rimane bloccata tra i battenti della porta:  è sotto accusa l’azienda? R. Sia in primo che in secondo grado l’episodio è stato addebitato alla condotta disattenta della passeggera. Ora questa visione viene messa in discussione: necessario un approfondimento sull’efficacia delle misure di sicurezza adottate dalla società di trasporti.
+ Per saperne di più

Ciglio erboso sulla strada e risarcimento

D. Fatale fu il ciglio erboso: la Provincia può sottrarsi al risarcimento? R. Il fosso che costeggia la strada asfaltata costituisce parte integrante della carreggiata. La Cassazione delinea i confini dell’obbligo di custodia gravante sulla pubblica amministrazione e della conseguente responsabilità in caso di mancata manutenzione. (Corte di Cassazione, sez. III Civile, sentenza n. 260/17;
+ Per saperne di più

Consumo o spaccio di sostanze stupefacenti

D. Consumatore abituale di grosse dosi di droga: è spaccio? R. Uomo inchiodato da un controllo delle forze dell’ordine. Rinvenuto un corposo quantitativo di droga. A fronte delle sue peculiari caratteristiche di consumatore, però, non può essere l’esclusa l’ipotesi di un acquisto finalizzato all’esclusivo uso personale. (Corte di Cassazione, sez. VI Penale, sentenza n. 1081/17;
+ Per saperne di più

Pericolo sismico e onere della prova

D. L’immanente attualità del pericolo sismico e l’onere della sua prova a carico di chi? R. Una disputa tra vicini dà occasione alla Corte di Cassazione di ribadire l’orientamento giurisprudenziale prevalente in tema di apprezzamento della pericolosità derivante da costruzioni in violazione o inosservanza delle norme antisismiche. L’attualità del pericolo va valutata in ragione della
+ Per saperne di più

Obbligazioni condominiali e il creditore

D. Le obbligazioni condominiali sono soggette al regime della parziarietà? R. Si! La Cassazione ribadisce il concetto! Le obbligazioni condominiali, in quanto pecuniarie e come tali naturalmente divisibili ex parte debitoris, difettano del requisito dell’unicità della prestazione. Per tale ragione, in assenza di una disposizione normativa diversa, tali obbligazioni non sono soggette al regime della
+ Per saperne di più

Estratto Conto Corrente condominiale

D. L’amministratore  è l’unico legittimato a prender visione dell’estratto conto condominiale? R. Assolutamente no! Nei casi in cui il condominio sia intestatario di un conto corrente, va garantito ad ogni condomino che ne faccia preventiva richiesta l’accesso a copia degli estratti conto, con o senza l’intervento dell’amministratore condominiale.  Il  novellato art. 1129, comma 7, c.c.. recita:
+ Per saperne di più