Pagamento compenso dell’avvocato

D. A pagare il compenso dell’avvocato è chi ha rilasciato la procura alle liti o chi ha conferito l’incarico professionale? R. In mancanza di una prova del conferimento dell’incarico professionale da parte di altro soggetto, si deve presumere che il cliente – tenuto al pagamento del compenso professionale – è colui che ha rilasciato la
+ Per saperne di più

Revocabilità della procura a donare

D. La procura a donare è sempre revocabile? R. La procura a donare, anche in presenza di una espressa irrevocabilità, è sempre revocabile, in quanto, in ragione della particolarità del contratto che deve essere concluso, finalizzata a realizzare un’operazione che richiede un consenso sempre libero e qualificato dalla causa di liberalità.  (Corte di Cassazione, sez.
+ Per saperne di più

Medicina di gruppo

D. La medicina di gruppo è «attività autonomamente organizzata»? R. Per le Sezioni Unite no. La medicina di gruppo non integra il presupposto dell’IRAP se la spesa per la collaborazione di terzi è di modesta entità.  (Corte di Cassazione, sez. Unite Civili, sentenza n. 7291/16; depositata il 13 aprile) NON HAI TROVATO LA SOLUZIONE AL
+ Per saperne di più

Trascrizione dell’adozione da parte di una coppia di donne

D. La Corte d’appello di Napoli ordina la trascrizione dell’adozione di due figli di una coppia di donne R. La Corte d’appello di Napoli, con recente ordinanza, ha ordinato la trascrizione di due sentenze francesi di adozione dei figli delle coniugi, di ciascuna madre richiedente. Un caso particolare di “adozione coparentale incrociata” dove, ancora una
+ Per saperne di più

Spese di giudizio

D. Difesa tecnica: la sua importanza passa anche attraverso la liquidazione congrua dei compensi di giudizio? R. Il giudice che deve decidere sulle spese processuali relative alla attività difensiva espletata deve applicare la normativa vigente al tempo in cui quell’attività stessa è stata compiuta.  (Corte di Cassazione, sez. VI Civile – 2, sentenza n. 6999/16;
+ Per saperne di più

Pargheggi insufficienti in Condominio

D. Cosa accade quando le aree a parcheggio  non sono sufficienti? R. Ancora una volta la cronica carenza di parcheggi scatena la lite in condominio. Questa volta un condomino chiede che venga dichiarata la nullità del contratto con cui l’area a parcheggio pertinenziale era stata trasferita ad altro comproprietario.  (Corte di Cassazione, sez. II Civile,
+ Per saperne di più

Facebook e privacy

D. Identità fasulle online: il Garante mette al bando “Fakebook” R. L’Autorità Garante per la protezione dei dati personali ha inferto un duro colpo a Facebook, ordinando il blocco dell’uso di falsi profili sul social network ed obbligando alla condivisione delle informazioni del falso account, con il provvedimento n. 56 dell’11 febbraio 2016. NON HAI
+ Per saperne di più

Abuso edilizio e sanatoria

D. Sanatoria di un abuso edilizio come limite al danno risarcibile ex art. 1227, comma 2, c.c. R. Nel caso di azione risarcitoria promossa dal committente nei confronti del progettista e direttore lavori per un abuso edilizio dallo stesso commesso, il giudice, ai fini della quantificazione del danno risarcibile, deve considerare ex art. 1227, comma
+ Per saperne di più

Danno alla persona e disattenzione dei genitori

D. Genitori disattenti, il bimbo fugge in strada e viene centrato da un’auto: hanno diritto al risarcimento? R. NO. Nessuna responsabilità per il conducente della vettura. L’incidente è attribuibile esclusivamente alla condotta del minore. Né per i genitori né per il figlio è ipotizzabile il risarcimento.  (Corte di Cassazione, sez. VI Civile – 3, ordinanza
+ Per saperne di più

Opposizione all’esecuzione

D. Se vi è una sola condanna pecuniaria l’opposizione all’esecuzione segue le regole generali? R. In un giudizio di opposizione all’esecuzione riservato alla competenza dei Tribunali dell’impresa, istituiti ai sensi dell’art. 2, comma 1, del d.l. 24 gennaio 2012, n. 1, convertito, con modifiche, nella l. 24 marzo 2012 , n. 27, ove si tratti
+ Per saperne di più