Modifica del prezzo di vendita se l’immobile diventa di pregio

D. Se l’immobile diventa “di pregio” il prezzo di vendita cambia? R. In tema di dismissione del patrimonio immobiliare degli enti pubblici, l’opzione si sostanzia in un rapporto in base al quale una delle parti si obbliga a rimanere vincolata alla propria dichiarazione e l’altra ha facoltà di accettarla, o meno, mentre la prelazione non
+ Per saperne di più

Responsabilità del proprietario

D. Il proprietario del fondo è responsabile dei vizi scaturenti dall’opera dell’appaltatore? R. No. E’ esclusa la responsabilità oggettiva del proprietario, invece, sussiste la responsabilità del proprietario ove siano individuate condotte colpose relative, ovvero, in caso di riferibilità dell’evento al committente stesso per essere stata affidata l’opera ad un’impresa assolutamente inidonea, ovvero quando l’appaltatore –
+ Per saperne di più

Obbligo di vigilanza nella società

D. Il controllo dei sindaci si concretizza nell’obbligo di segnalazione tempestiva in favore della CONSOB? R. Si. I componenti del collegio sindacale sono sanzionabili a titolo di concorso omissivo, in virtù della carica ricoperta all’interno della compagine sociale, per le violazioni verificatesi nella prestazione del servizio di negoziazione di strumenti finanziari, in quanto su di
+ Per saperne di più

Accordo divorzile

D. L’accordo divorzile ha natura negoziale.  E’ esperibile l’azione ordinaria per ottenerne l’annullamento? R. La natura negoziale dell’accordo divorzile porta all’applicabilità allo stesso delle norme generali che disciplinano la materia contrattuale nonché quella dei vizi della volontà. (Tribunale di Caltanissetta, sez. Civile, sentenza del 12 febbraio 2016) NON HAI TROVATO LA SOLUZIONE AL TUO CASO? ENTRA
+ Per saperne di più

Opposizione a decreto ingiuntivo e mediazione obbligatoria

D. Opposizione a decreto ingiuntivo e mediazione? R. Il Tribunale di Firenze afferma il principio secondo il quale «nel procedimento di ingiunzione riguardante materie per le quali la mediazione è obbligatoria, come i contratti bancari, dopo che l’opponente (“convenuto sostanziale”) ha proposto opposizione e dopo che sono state messe le ordinanze ex artt. 648, 649
+ Per saperne di più

Spaccio di sostanze stupefacenti

D. Spaccio gestito da tre persone, cedute bustine da mezzo grammo: plausibile l’ipotesi del ‘fatto lieve’? R. Possibile una riduzione della sanzione. Accolte le obiezioni mosse da uno degli uomini finiti sotto accusa. In discussione le valutazioni compiute dal gup prima e dai giudici d’appello poi: alla luce dei quantitativi minimi di droga spacciati, pare
+ Per saperne di più

Sinistri stradali e obbligo ai prelievi ematici

D. E’ difficile obbligare ai prelievi ematici anche il pirata stradale più incallito? R. Si. In caso di concorso di colpa in un grave sinistro stradale le pene posso essere diminuite fino alla metà. Ma per dimostrare l’alterazione da alcol e droga subentrano limiti insuperabili di rango primario. Pertanto non è possibile ordinare l’esame del
+ Per saperne di più

Libertà di stampa e segreto istruttorio

D. Il giornalista può divulgare notizie coperte da segreto istruttorio in pendenza di giudizio?  R. NO. Infatti, la loro divulgazione in un articolo «orientato» potrebbe influenzarne l’esito a scapito della presunzione d’innocenza, dell’equo processo e della tutela della privacy dell’imputato. Lo Stato è, perciò, obbligato ad adottare misure dissuasive e restrizioni alla libertà di stampa
+ Per saperne di più

Termini processuali per proporre ricorso per Cassazione

D. Quali sono i rischi di depositare a mezzo posta? R. La tempestività del deposito del ricorso in Cassazione a mezzo del servizio postale, ai sensi dell’art. 134 disp. att. c.p.c., va verificata rispetto al momento di invio del plico e non a quando quest’ultimo viene ricevuto dalla cancelleria della Corte.  (Corte di Cassazione, sez.
+ Per saperne di più

Luoghi di culto

D. E’ incostituzionale la legge della Lombardia “anti-moschee”? R. La Regione è titolata, nel governare la composizione dei diversi interessi che insistono sul territorio, a dedicare specifiche disposizioni per la programmazione e realizzazione di luoghi di culto; viceversa, essa esorbita dalle sue competenze se, ai fini dell’applicabilità di tali disposizioni, impone requisiti differenziati e più
+ Per saperne di più