Omicidio stradale e organi di vigilanza

D. Con la stretta dell’omicidio stradale la palla passa ai vigili e alla polizia R. D’ora in poi sarà necessario concentrarsi molto bene sulla scena del sinistro perché spetta agli organi di vigilanza in prima battuta decidere le sorti della patente del conducente incorso con colpa in un grave sinistro stradale. NON HAI TROVATO LA
+ Per saperne di più

Deposito veicoli rimossi

D. Veicoli rimossi, lasciati in deposito oltre il termine pattuito: il Comune è responsabile?  R. L’affidamento, ad opera dell’amministrazione comunale, anche della custodia dei veicoli rimossi, alla società cui è stato affidato il servizio di rimozione coattiva delle vetture in sosta vietata, comporta, ex art. 1771 c.c., l’obbligo del Comune, in qualità di depositante, di
+ Per saperne di più

Condominio e spese di manutenzione

D. L’assemblea condominiale può modificare il riparto delle spese statuite dal codice civile solo all’unanimità? R. L’art. 1126 c.c. stabilisce che le spese di manutenzione, ordinaria e straordinaria, delle terrazze che servano di copertura ai piani sottostanti debbono essere poste per un terzo a chi ne abbia l’uso esclusivo e due terzi a carico dei
+ Per saperne di più

Impugnazione sentenza

D. Sentenza ex art. 281-sexies c.p.c.: il termine lungo per l’impugnazione decorre dalla lettura del dispositivo R. La mancata esposizione delle ragioni di fatto e di diritto della sentenza emessa secondo il modello di cui all’art. 281-sexies c.p.c. non fa venir meno la natura decisoria dell’atto compiuto. Pertanto, il termine c.d. lungo d’impugnazione decorre dall’udienza
+ Per saperne di più

Pubblicità Avvocati: Consiglio Nazionale Forense condannato!

 D. Il C.N.F. condannato dall’Antitrust alla sanzione di quasi 1 milione di euro, per violazione delle norme sulla libera concorrenza, ha visto rigettata dal Consiglio di Stato la sua tesi difensiva? R. Si! I Giudici di Palazzo Spada hanno accolto l’appello dell’Antitrust. Il Consiglio di Stato, chiudendo la partita sul piano amministrativo, ha infatti confermato la
+ Per saperne di più

Notifica avvenuta il luogo collegato

D. La notifica avvenuta in luogo comunque “collegato” con quello corretto è sanabile? R. In caso di esecuzione forzata minacciata in forza di decreto ingiuntivo provvisoriamente esecutivo, l’opposizione all’esecuzione ai sensi dell’art. 615 c.p.c. per difetto del titolo esecutivo (in conseguenza dell’inefficacia del decreto ingiuntivo) non è proponibile laddove si denunzi vizio della notificazione del
+ Per saperne di più

Risarcimento danni e veicolo sconosciuto

D. Il sinistro va in qualche modo provato anche in caso di danno da veivolo sconosciuto? R.  Si. Nel caso di richiesta di risarcimento danni al Fondo di garanzia delle vittime della strada ex art.19, comma 1, lett. a), l. n. 990/1969 (meglio, alla impresa assicuratrice designata) è necessaria la prova delle modalità del sinistro.
+ Per saperne di più

Azione revocatoria e fondo patrimoniale

D. Azione revocatoria e fondo patrimoniale: da quando decorre il termine di prescrizione? R. Il termine di prescrizione quinquennale di cui all’art. 2903 c.c. decorre dal giorno in cui dell’atto è stata data pubblicità ai terzi, in quanto solo da quel momento il diritto può essere fatto valere. Tale momento va individuato, nel caso di
+ Per saperne di più

Stalking e molestie persecutorie

D. Le molestie persecutorie possono realizzarsi in qualunque forma e luogo? R. La contravvenzione di molestia o disturbo alle persone ex art. 660 c.p. è del tutto distinta, autonoma e concorrente rispetto al reato di atti persecutori di cui all’art. 612-bis c.p., da cui non viene assorbita per la diversità dei beni giuridici tutelati e
+ Per saperne di più

Risarcimento danni e pioggia intensa

D. Le piogge intense rappresentano un caso fortuito o forza maggiore? R. No. La pioggia intensa e persistente, tale da assumere il carattere della eccezionale intensità, non può costituire un evento rientrare nel caso fortuito o nella forza maggiore specie in epoche, come quella attuale, in cui i dissesti idrogeologici richiedono maggior rigore. (Corte di
+ Per saperne di più