Fecondazione Eterologa

D. I costi dell’eterologa siano a carico della Regione come per l’omologa e non degli aspiranti genitori? R. Bocciate le deliberazioni della Giunta Regionale della Lombardia sui costi dell’eterologa a carico degli aspiranti genitori, promosse, però, sul divieto di concedere nuove autorizzazioni ai centri per l’impianto in attesa delle regole tecniche del Ministero. (TAR Lombardia,
+ Per saperne di più

Contratto a termine

D. Ripetuti contratti a termine per il dipendente: illegittimo il successivo ‘patto di prova’? R. Sconfitta l’azienda, che aveva optato per il licenziamento, ritenendo superato il ‘periodo di comporto’ calcolato per la categoria dei lavoratori ‘in prova’. Non corretto l’utilizzo del ‘patto’, soprattutto tenendo presenti i diversi ‘contratti a termine’ per il dipendente, e relativi
+ Per saperne di più

Diritto alla continuità affettiva

D. Il diritto alla continuità affettiva è legge? R. Si! Si è concluso ieri con la pubblicazione in Gazzetta ufficiale, l’iter della proposta di legge a tutela della continuità affettiva del minore in affido familiare. La finalità della nuova normativa è quella di garantire e tutelare il diritto alla continuità affettiva del minore. La ratio
+ Per saperne di più

Assicurazione professionale per gli avvocati

D. Ancora nessun obbligo di assicurazione professionale per gli avvocati? R. È proprio così! Non si può ancora considerare in vigore per gli avvocati l’obbligo di assicurarsi per la responsabilità civile derivante dall’esercizio dell’attività professionale. Il Ministero di Via Arenula, infatti, non ha ancora determinato le condizioni essenziali della polizza, e pertanto l’obbligo è tuttora
+ Per saperne di più

Antitrust

D. Uber e app digitali per il trasporto urbano: l’Antitrust chiede al Parlamento un intervento regolatore? R. Si! L’autorità garante della Concorrenza e del Mercato, in un comunicato stampa diramato lunedì 2 novembre 2015, risponde ad un quesito posto dal Ministero dell’Interno su richiesta del Consiglio di Stato, sollecitando il Parlamento a disciplinare al più
+ Per saperne di più

Contestazioni al docente

D. “Antididattico”: il dirigente censura il docente. Critica legittima, nessuna offesa? R. Pomo della discordia: le comunicazioni ufficiali inviate ai dirigenti degli uffici scolastici. Lì sono messe ‘nero su bianco’ le contestazioni nei confronti del docente di ruolo di un istituto professionale. Espressioni forti, quelle utilizzate dal dirigente della scuola, ma legittime. (Corte di Cassazione,
+ Per saperne di più

Assenza dal lavoro per malattia

D. A casa per malattia, ma idoneo al lavoro per la Commissione medica. Illegittimo il licenziamento? R. Sconfitta definitiva per un Comune. L’ente pubblico aveva messo alla porta un dipendente, colpevole di avere prolungato la propria assenza per malattia nonostante il parere della Commissione medica dell’Azienda sanitaria locale. Ma la idoneità al lavoro non esclude
+ Per saperne di più

Violenza sessuale

D. Donna “ragno” tesse tela attorno a tre uomini con le sue doti ammaliatrici: teorema poco convincente, la vittima della violenza è solo lei? R. Si! Non può concedersi la diminuente della minore gravità in ordine al reato di violenza sessuale se la vittima era oggetto di controllo maschile, denigrazione incessante e violenze continue (la
+ Per saperne di più

Omicidio stradale

D. Anche la Camera ha detto sì ai reati di omicidio stradale e lesioni personali stradali? R. La proposta di legge approvata dalla Camera inserisce nel codice penale il delitto di omicidio stradale (articolo 589-bis) attraverso il quale è punito, a titolo di colpa, con la reclusione (di diversa entità in ragione del grado della
+ Per saperne di più

Molestie telefoniche

D. Telefonate notturne al marito dell’amante: condannato? R. Si! Sanzione definitiva per l’autore delle ripetute e fastidiose chiamate. Ammenda di 300 euro e 3mila euro da versare come risarcimento dei danni alla persona destinataria delle telefonate. Decisivi i tabulati telefonici. Evidente l’intento dell’uomo, cioè disturbare il marito della sua amante. (Corte di Cassazione, sez. I
+ Per saperne di più