Diffamazione e diritto di critica

Quando è invocabile la causa di giustificazione del diritto di critica giornalistica? R. Rientra nella valutazione di merito sull’integrazione della causa di giustificazione l’opera interpretativa del giudice chiamato a distinguere tra effettiva prova di critica giornalistica e comportamento che, invece, mancando di qualsiasi connotato di logica e giustificatezza della analisi, finisca con l’integrare una diffamazione
+ Per saperne di più

Distanze legali fra fabbricati

Le distanze legali tra fabbricati sono quelle lineari? Le distanze legali, oggetto della previsione dell’art. 873 c.c., sono lineari; pertanto, a tal fine non possono essere considerate né quelle che si misurano in verticale tra una porzione di fabbricato sottostante e quella sovrastante, né le consistenze immobiliari appartenenti a soggetti terzi. Questo è quanto sancito
+ Per saperne di più

Licenziamento ed aspettativa

D. Per quale periodo deve essere concessa l’aspettativa? R. Un’eventuale contestazione disciplinare rispetto alla assenze del lavoratore deve avvenire nel rispetto del principio di immediatezza secondo i canoni di correttezza e buona fede nello svolgimento del rapporto di lavoro. (Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza n. 1319/17; depositata il 19 gennaio) NON HAI TROVATO LA
+ Per saperne di più

Assegno divorzile e coppie di fatto

D. L’omessa corresponsione dell’assegno divorzile riguarda anche le coppie di fatto? R. Non rientra nella fattispecie penale di omesso versamento dell’assegno di mantenimento la condotta di chi, non unito da vincolo matrimoniale, sia inadempiente nei confronti dell’ex-convivente. In tale ipotesi può semmai applicarsi la più generale disciplina contenuta nel codice penale che incrimina la violazione
+ Per saperne di più

Sinistro stradale e imprudenza

D. Terzi trasportati: essere imprudenti vuol dire causare un sinistro? R. Il fatto colposo del danneggiato costituisce concorso ai sensi dell’art. 1227, comma 1, c.c. se si inserisce nella produzione dell’evento dannoso, non potendosi – pretermettendo l’evento dannoso dalla ricostruzione della serie causale giuridicamente rilevante – riconnettere direttamente fatto colposo del danneggiato e danno da
+ Per saperne di più

Mutuo e ipoteca sull’immobile

D. L’acquirente può chiedere la cancellazione dell’ipoteca iscritta sull’immobile dalla banca del costruttore? R. I terzi acquirenti dell’immobile su cui grava l’ipoteca iscritta in favore della banca a garanzia del mutuo fondiario concesso alla società costruttrice, non possono chiederne la cancellazione, poiché ciò entra palesemente in conflitto con il principio che sancisce il diritto di
+ Per saperne di più

Responsabilità e risarcimento danni

D. Galline in strada, l’allevatore è responsabile dell’incidente automobilistico? R. Niente risarcimento per la donna alla guida della vettura. Manca la prova del nesso causale tra la presenza degli animali, incapaci di volare, e la perdita del controllo del veicolo. (Corte di Cassazione, sez. VI Civile – 3, ordinanza n. 1368/17; depositata il 19 gennaio)
+ Per saperne di più

Vilipendio nei confronti del Papa

D. Freccette contro una sagoma raffigurante il Papa : è vilipendio? R. Ammenda di 4mila euro per i promotori di una manifestazione realizzata sul sagrato di una chiesa. Inequivocabile il carattere offensivo dell’evento. Respinta la linea difensiva secondo cui l’obiettivo era criticare l’allora Pontefice, Benedetto XVI, per le proprie posizioni sui gay. (Corte di Cassazione,
+ Per saperne di più

Cittadinanza e separazione di fatto

D. Marito italiano e moglie straniera separati di fatto: la cittadinanza può essere comunque concessa alla donna? R. Irrilevante la condizione sostanziale di rottura nella coppia. La norma prevede la separazione legale come condizione ostativa alla richiesta di cittadinanza da parte del coniuge straniero. (Corte di Cassazione, sez. I Civile, sentenza n. 969/17; depositata il
+ Per saperne di più

Unione Europea e sequestro conservativo sui conti correnti

D. In vigore la nuova ordinanza europea di sequestro conservativo su conti correnti bancari R. Da domani 18 gennaio 2017 diviene operativo il Reg. UE n. 655/2014 che introduce un nuovo strumento di tutela processuale per il creditore: si tratta dell’ordinanza europea di sequestro conservativo (OESC) su contri correnti bancari al fine di facilitare il
+ Per saperne di più